Tag: significato tarocchi

+

Il potere del Bagatto

Con alcune carte si entra subito in sintonia, con altre un po’ meno, per me, una di queste carte è stata il Bagatto, poi, tra la fine del 2018 e l’inizio del 2019 è accaduto qualcosa: il potere del Bagatto si è rivelato a me ed è di questo che voglio parlarvi oggi, del potere straordinario di questa carta e di come potete utilizzarlo … [Continua a leggere Il potere del Bagatto]

+

La Papessa di Milano

Tutti sanno che la figura della Papessa nei Tarocchi si ispira in parte alla leggendaria Papessa Giovanna, personaggio molto amato nel Medioevo, ma in quanti sanno che la Papessa del mazzo Visconti Sforza è in realtà il ritratto di una vera Papessa, Vissuta a Milano alla fine del XIII secolo?

+

Chi ha paura del Diavolo?

-“Se ti arrabbi sei cattiva”; -“Se metti il broncio perché ti hanno canzonato sei permalosa e non sai stare allo scherzo”; -“Non rivangare il passato, perdona chi ti ha fatto del male, altrimenti sei rancorosa”; -“Se pensi che qualcuno ti abbia ferito volutamente o con calcolo allora sei maliziosa”; -“Se pensi male di qualcuno allora sei maligna”.

+

The Fool and the foolery

Spesso vi chiedo di fare il gioco di “se fosse”, per comprendere meglio gli Arcani, ebbene io ieri ho avuto l’opportunità di esplorare e comprendere pienamente la carta del Matto, una delle più complesse del mazzo la carta di tutte le possibilità, la senza forma e colore, la carta che può declinare tutto quanto c’è di più sublime e di più infimo nella nostra … [Continua a leggere The Fool and the foolery]

Imperatrice o Melpomene?

In divinazione l’Imperatrice raffigura, tra le altre cose, gli artisti, in particolar modo gli attori e i lavori connessi al teatro; per molto tempo ho creduto, come molti penso, che ciò fosse dovuto al fatto che essa raffigura l’intelligenza emotiva e la creatività ma poi ho visto una statua di Melpomene, Musa della tragedia e degli attori e mi si è aperto un mondo.

La Ruota, maestra d’Imperturbabilità

Solitamente tutti credono di conoscere la carta della Fortuna che quando giunge al diritto fa sperare vittorie e fortune al consultante mentre al rovescio lo angoscia con presagi di ritardi, sfortune e rovesci. In generale questa lama è considerata molto materiale, ci si sofferma poco sui suoi significati filosofici e si coltiva con essa un rapporto superficiale e veloce eppure tra tutti i simboli … [Continua a leggere La Ruota, maestra d’Imperturbabilità]

Se L’Eremita fosse un film sarebbe…

Se L’eremita fosse un film sarebbe “Il curioso caso di Benjamin Button”. Un meraviglioso film del 2008, tratto dal racconto breve di  Francis Scott Fitzgeral del 1922.   L’idea mi è venuta leggendo la risposta di Matteo Arfanotti a Fleur (una mia amica e allieva del corso) sul perché egli abbia inserito un “ciuccio” in cima al bastone dell’Eremita che ha dipinto:

Il colpo di fune dell’Appeso

Prima di salutarmi e lasciare il posto alla Temperanza (la carta di questo mese) l’Appeso ha dato un ultimo gradevole colpo di fune, portandomi l’amicizia di questo blogger e cartomante che ci racconta cosa accadrebbe se l’appeso fosse un cartomante che deve sciogliere il legaccio. Ma non voglio scrivere oltre, il suo articolo è più che esauriente e suggerisce un metodo d’indagine e spunti … [Continua a leggere Il colpo di fune dell’Appeso]

L’appeso: lasciati amare

  Tempo fa, trovai su facebook un’immagine proveniente dal mondo BDSM che rifletteva perfettamente la carta dell’Appeso e la citai in un mio articolo su Cronache Esoteriche scrivendo: Le immagini dei Tarocchi compenetrano la realtà a tal punto che ogni immagine sul nostro cammino può spiegarci una lama e ogni carta può insegnarci a leggere la realtà che quotidianamente viviamo. Così l’«Appeso, Dio autosacrificato» diviene … [Continua a leggere L’appeso: lasciati amare]

Elogio della Follia: l’essenza del Matto

Elogio della Follia, di Erasmo da Rotterdam è un testo fondamentale per comprendere l’idea di follia diffusa durante il Rinascimento periodo di nascita e diffusione dei Tarocchi. Il Testo è molto diverso da quel che la pubblicità di un’auto di lusso ci fece credere molti anni fa (abbiate pazienza, per me è difficile distinguere le auto e non ricordo proprio quale fosse). Tanto per … [Continua a leggere Elogio della Follia: l’essenza del Matto]

+

Se la forza fosse un santo

Se la Forza fosse un santo sarebbe… San Giorgio contro il Drago Questo è il primo accostamento che viene in mente quando si pensa alla carta, feci quest’accostamento anch’io, diversi anni fa, nel condividere un’immagine di San Giorgio e il drago sulla pagina facebook, per la festa di Lugh. Tuttavia, la riflessione che fa Giuseppe di Chiara sul suo blog “I Tarocchi Napoletani”, è … [Continua a leggere Se la forza fosse un santo]

XI L’Arcano della Fortezza

Nonostante le feste natalizie, i funerali e l’influenza il percorso della scuola di Cartomanzia continua e questo mese il Destino ci introduce nelle stanze della stanze della Forza, l’undicesimo Arcano. Le cose da dire su questa lama così poco considerata e conosciuta sarebbero moltissime ma oggi mi soffermerò su un suo aspetto emerso ieri. Come si sa, insegnando s’impara e questo accade, ovviamente, anche … [Continua a leggere XI L’Arcano della Fortezza]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: