Jeane Dixon, la veggente della Casa Bianca

Le elezioni presidenziali del 1960 saranno “dominate dal lavoro e vinte da un democratico che sarà assassinato o morirà mentre è ancora in carica, anche se non necessariamente durante il suo primo mandato”. Questa è la profezia più famosa di Jean Dixon, una veggente e astrologa americana. Sebbene Jeane Dixon fosse già famosa all’epoca di […]

Ursula Kardos, la chiaroveggente più consultata di Berlino

Tra tutte le veggenti di cui abbiamo parlato Ursula Kardos è certamente la più singolare e soprattutto la figura più drammatica e che più di tutte ha pagato a caro prezzo il suo dono. Figlia di una russa e di un ungherese ebbe le prime esperienze di chiaroveggenza già all’età di sette anni. Dal 1932 […]

Madame de Thebe

Così Concetto Pettinato descrisse Madame de Thebe, una delle più famose veggenti del XX secolo, nel 1914 quando fu ricevuto nel suo studio per intervistarla nel salotto di Avenue de Wagram, 29 a Parigi, dove Anna Victorine Savigny, in arte Madame de Thebe esercitava la sua professione.
Come si scopre nel corso dell’intervista, pubblicata sul blog in prima e seconda parte, ogni Natale, la Pitonessa pubblicava le sue profezie in un Almanacco, che godeva di ampia diffusione. Si dice che avesse previsto:

Madamoiselle Lenormande

Marie Anne Adélaide Lenormand nacque in Normandia il 27 maggio 1772, sebbene i documenti ufficiali anagrafici indichino invece la data del 16 settembre del 1768. È stata senza dubbio tra le cartomanti più famose della storia, in particolare della cartomanzia francese; Non a caso tra le sue clienti più assidue figurava Josephine de Beauharnais, moglie […]

Ildegarda di Bingen la profetessa

In questo viaggio nel tempo, ala scoperta delle profetesse più importanti della storia, la nostra seconda tappa è nel XII secolo, per conoscere una delle donne più famose di tutto il Medioevo: Ildegarda di Bingen. Nacque, ultima di dieci fratelli, a Bermersheim vor der Höhe, vicino ad Alzey, nell’Assia-Renana, nell’estate del 1098, un anno prima […]

Consapevolezza: io speriamo che me la cavo

Risvegliarsi, prendere coscienza, avvicinarsi alla consapevolezza, trovare la propria essenza è un po’ come smettere di fumare o iniziare una dieta, credetemi non c’è nessuna differenza.

Se qualcuno di voi è, oppure è stato un fumatore o ha tentato di cambiare alimentazione sa per certo di cosa sto parlando.

Le 3 domande da porsi prima di interpretare una stesa

Originally posted on Il Viaggio del Matto:
Nei diversi gruppi e forum tematici, spesso le persone pubblicano la foto di una stesa e la domanda posta alle carte e chiedono al gruppo una possibile lettura / interpretazione. Solitamente il risultato è una serie risposte da parte di vari lettori di Tarocchi sulle possibili interpretazioni delle…