Categoria: storia della cartomanzia

+

La Papessa Giovanna: le prove storiche

Avere delle amiche è una cosa meravigliosa specialmente quando hanno i tuoi stessi interessi e ti pensano al momento giusto. L’altro giorno Valeria Menozzi è incappata in un articolo sulla Papessa Giovanna ed è stata così carina da girarmelo. L’articolo è stato pubblicato dal sito Ancient Origins (credo sia irlandese) io ho pensato di tradurlo in italiano con la complicità di San Google e … [Continua a leggere La Papessa Giovanna: le prove storiche]

+

La Papessa di Milano

Tutti sanno che la figura della Papessa nei Tarocchi si ispira in parte alla leggendaria Papessa Giovanna, personaggio molto amato nel Medioevo, ma in quanti sanno che la Papessa del mazzo Visconti Sforza è in realtà il ritratto di una vera Papessa, Vissuta a Milano alla fine del XIII secolo?

+

Jeane Dixon, la veggente della Casa Bianca

Le elezioni presidenziali del 1960 saranno “dominate dal lavoro e vinte da un democratico che sarà assassinato o morirà mentre è ancora in carica, anche se non necessariamente durante il suo primo mandato”.

Ursula Kardos, la chiaroveggente più consultata di Berlino

Tra tutte le veggenti di cui abbiamo parlato Ursula Kardos è certamente la più singolare e soprattutto la figura più drammatica e che più di tutte ha pagato a caro prezzo il suo dono. Figlia di una russa e di un ungherese ebbe le prime esperienze di chiaroveggenza già all’età di sette anni. Dal 1932 lavorò a Berlino come consulente psicologica. Conosciuta come la … [Continua a leggere Ursula Kardos, la chiaroveggente più consultata di Berlino]

Madame de Thebe

Così Concetto Pettinato descrisse Madame de Thebe, una delle più famose veggenti del XX secolo, nel 1914 quando fu ricevuto nel suo studio per intervistarla nel salotto di Avenue de Wagram, 29 a Parigi, dove Anna Victorine Savigny, in arte Madame de Thebe esercitava la sua professione.
Come si scopre nel corso dell’intervista, pubblicata sul blog in prima e seconda parte, ogni Natale, la Pitonessa pubblicava le sue profezie in un Almanacco, che godeva di ampia diffusione. Si dice che avesse previsto:

Madamoiselle Lenormande

Marie Anne Adélaide Lenormand nacque in Normandia il 27 maggio 1772, sebbene i documenti ufficiali anagrafici indichino invece la data del 16 settembre del 1768. È stata senza dubbio tra le cartomanti più famose della storia, in particolare della cartomanzia francese; Non a caso tra le sue clienti più assidue figurava Josephine de Beauharnais, moglie di Napoleone Bonaparte a cui predisse l’ascesa a Imperatore … [Continua a leggere Madamoiselle Lenormande]

Ildegarda di Bingen la profetessa

In questo viaggio nel tempo, ala scoperta delle profetesse più importanti della storia, la nostra seconda tappa è nel XII secolo, per conoscere una delle donne più famose di tutto il Medioevo: Ildegarda di Bingen. Nacque, ultima di dieci fratelli, a Bermersheim vor der Höhe, vicino ad Alzey, nell’Assia-Renana, nell’estate del 1098, un anno prima che i crociati conquistassero Gerusalemme.

Velleda – la veggente dei Germani

Oggi voglio narrarvi la storia di una famosa veggente che ha speso tutta la sua esistenza nella lotta contro il colonialismo romano, nel tentativo di difendere la libertà e l’indipendenza del suo popolo, si tratta di

Imperatrice o Melpomene?

In divinazione l’Imperatrice raffigura, tra le altre cose, gli artisti, in particolar modo gli attori e i lavori connessi al teatro; per molto tempo ho creduto, come molti penso, che ciò fosse dovuto al fatto che essa raffigura l’intelligenza emotiva e la creatività ma poi ho visto una statua di Melpomene, Musa della tragedia e degli attori e mi si è aperto un mondo.

Rider Wait Tarot nella cultura Pop

Quest’estate, ho scaricato da Amazon diversi e-book gratuiti e tra questi ho trovato “La leggenda di Sleepy Hollow”, curiosa ed emozionata mi sono accinta a leggere la versione originale di una storia che ha caratterizzato le mie romantiche fantasticherie giovanili, potete immaginare la mia emozione quando, guardando le illustrazioni ho visto i personaggi nelle pose dei Rider Waite Tarot.

Elogio della Follia: l’essenza del Matto

Elogio della Follia, di Erasmo da Rotterdam è un testo fondamentale per comprendere l’idea di follia diffusa durante il Rinascimento periodo di nascita e diffusione dei Tarocchi. Il Testo è molto diverso da quel che la pubblicità di un’auto di lusso ci fece credere molti anni fa (abbiate pazienza, per me è difficile distinguere le auto e non ricordo proprio quale fosse). Tanto per … [Continua a leggere Elogio della Follia: l’essenza del Matto]

Alberi cosmici a confronto

In un gruppo facebook si sta parlando della simbologia del serpente e, di spira in spira, si è giunti ai serpenti cosmici Myggdrasil, avvolto intorno alla terra, e Níðhöggr il serpente che, avvinghiato alle Radici di Yggdrasil, si scambia cattive parole con l’aquila che abita tra le fronde del Frassino cosmico. Tempo addietro, studiando la mitologia nordica, ho notato tante similitudini con una cultura … [Continua a leggere Alberi cosmici a confronto]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: