Categoria: imparare a leggere i tarocchi

Se la Forza fosse un film

Se la carta della Forza fosse un film sarebbe… no, non sarebbe Star Wars, eh miei cari, troppo facile, non vi pare? Se la carta della Forza fosse un film sarebbe

Destino & Libero Arbitrio

Sul sito di Cronache Esoteriche spiego cos’è la cartomanzia e chi sia il cartomante mentre mi accorgo solo ora di non aver mai toccato l’argomento più delicato e tuttavia centrale per un veggente, qualsiasi sia la mantica che egli applica: il destino e il libero arbitrio.  Chiunque pratichi la divinazione si trova a fare i conti con questo dilemma: esiste davvero il destino? Il mio futuro … [Continua a leggere Destino & Libero Arbitrio]

Le Minchiate Fiorentine, parte seconda: Il mazzo, significati divinatori

Come promesso, vi presento nel dettaglio il mazzo delle Minchiate Fiorentine perché chi ne abbia voglia possa utilizzarlo a scopo divinatorio. si potrebbe giustamente obiettare che storicamente le Minchiate sono state utilizzate solo ed esclusivamente come gioco di società e mai con fini divinatori ma si tratta pur sempre di Tarocchi il che le rende comunque adatte alla divinazione.

Autolettura dei Tarocchi

Per un lungo periodo non sono riuscita leggere le carte a me stessa. E’ una cosa che mi succede di tanto in tanto. Non nascondo di preoccuparmi un po’, tutte le volte ma devo dire che è proprio da questi periodi che imparo di più. Mi viene in mente la carta n. 1 del mazzo di Etteilla: “il Caos“. In questi periodi, infatti, la … [Continua a leggere Autolettura dei Tarocchi]

Pillole di Tarocchi: Mescolare i Tarocchi

Eccoci giunti alla quarta pillola di Tarocchi! Da Maggio la rubrica si arricchisce di una sigla iniziale e finale, cosa ve ne sembra? Ma veniamo all’argomento di questo mese: mi scrive Mona, un’amica di Cronache Esoteriche che su info@cronacheesoteriche.com mi scrive: Cara Bimbasperduta, mi stavo cimentando nella lettura a croce dei tarocchi ma siccome sono ancora abbastanza inesperta vorrei chiederti un consiglio. mi sono bloccata … [Continua a leggere Pillole di Tarocchi: Mescolare i Tarocchi]

Ho trovato i miei Tarocchi

Oggi voglio raccontarvi una storia per spiegarvi cosa significa scegliere il proprio mazzo e come riconoscerlo. Sette anni fa, dei ladri, fra le mille cose che rubarono a casa mia, mi privarono di tutti i miei Tarocchi. che se ne saranno fatti, dei tuoi Tarocchi? Direte voi. Eh, dispetti, cattiveria gratuita e ignoranza, almeno io voglio credere che né loro né nessuno coinvolto nel … [Continua a leggere Ho trovato i miei Tarocchi]

Io, il mostro

Io, il mostro, era il titolo del quadro che l’insegnante di recitazione ci aveva dato il compito di dipingere. Io dipinsi la Carta della Luna nella quale, però, al posto del granchio, sorgeva dalle acque l’esagramma numero 1 Ch’ien, il Cielo, il Creativo, perché il mostro che tanto temevo e che tenevo nascosto negli abissi dell’anima non era un lato oscuro e demoniaco, distruttore … [Continua a leggere Io, il mostro]

L’Innamorato

VI L’INNAMORATO La Carta n. VI non indica, come si è soliti credere, le relazioni amorose, bensì il cuore stesso del consultante, più precisamente, la carta dell’Innamorato indica una scelta fatta con cuore. Il tema della scelta non è necessariamente di carattere affettivo, anche scelte d’affari possono essere fatte con cuore, seguendo quella volontà intima e irrazionale, inspiegabile eppure sicura come la Stella Polare. … [Continua a leggere L’Innamorato]

Tarot Zen Garden – parte prima

Prima di aprire il blog, creai un evento chiamato “Solo per dirvi Grazie”. Avrei regalato a tutti coloro avessero commentato l’evento con qualche parola che descrivesse la mia arte cartomantica una meditazione zen di mia invenzione da fare con i Tarocchi. La meditazione prevedeva l’utilizzo di un Giardino Zen, costruito appositamente per i Tarocchi. Anzi, la meditazione conteneva le istruzioni per la sua realizzazione. … [Continua a leggere Tarot Zen Garden – parte prima]

Storia dell’Appeso

Come tutte le lame dei Tarocchi, l’Appeso si riferisce, originariamente, a figure e usanze  tipiche del Medioevo e da queste trae la sua simbologia. In particolare questa carta si riallaccia a una serie di torture e supplizi molto usati in epoca medievale. In realtà questa tortura è antichissima ed era già applicata dai Romani per ladri e prigionieri, noi la conosciamo come il «Supplizio … [Continua a leggere Storia dell’Appeso]

Pillole di Tarocchi: Il Papa e la Stella

Cari amici, ben venuti alla terza puntata di “Pillole di Tarocchi”. Oggi risponderemo a Mona, un’amica di Cronache Esoteriche che su info@cronacheesoteriche.com mi scrive: Cara Bimbasperduta, mi stavo cimentando nella lettura a croce dei tarocchi ma siccome sono ancora abbastanza inesperta vorrei chiederti un consiglio. mi sono bloccata sulle carte rovesciate..nel senso: nella carta che dovrebbe indicare ciò che non va fatto ho estratto … [Continua a leggere Pillole di Tarocchi: Il Papa e la Stella]

Pillole di Tarocchi: Carte vicine e Lame lontane

Mini-corso di Cartomanzia on-line. Seconda puntata. Durante i miei corsi di Cartomanzia mi sono accorta che le persone incontrano le difficoltà maggiori proprio davanti a problemi di entità apperentemente piccola e banale come, ad esempio, mescolare, posare e voltare le carte. La seconda pillola dei Tarocchi è realizzata in risposta alla richiesta di un utente che ci scrive per sapere come stabilre quando due … [Continua a leggere Pillole di Tarocchi: Carte vicine e Lame lontane]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: