91908483_937613716673367_4044242657336098816_oSerata di gala dedicata alle Sibille, i mazzi oracolari più usati dell’Ottocento.
11 Aprile 2020, ore 18:30
Libreria L’Alchimista pagina Facebook
Momento centrale della serata sarà la conferenza La Sibilla dei Salotti, a cura di Irene Angelini alle ore 20:30

Un galà on-line
In molti, da diversi mesi, mi chiedete di saperne di più sulle Sibille, una categoria di mazzi divinatori tipici del XIX secolo perciò, stavo organizzando un galà dedicato all’argomento ma la quarantena ha fatto arenare il progetto; in attesa di organizzare il galà vero e proprio quando l’emergenza sarà finalmente rientrata, insieme aViviana e Pierre pensato di creare ugualmente l’evento e che forse questo sarebbe stato ancora più gradito perché avrebbe anche rotto la monotonia della clausura forzata. Così abbiamo pensato di organizzare ugualmente una festa elegante a tema solo di farla on-line, utilizzando la diretta Facebook.

Elemento cardine della serata sarà la conferenza on-line, dedicata alla storia e all’utilizzo delle Sibille dalle origini ai giorni nostri.

Come ogni serata di gala che si rispetti, la serata prevede una cena, anche in questo caso virtuale, ognuno cenerà naturalmente a casa sua, con le pietanze che più ritiene opportune ma l’intrattenimento sarà identico per tutti, cioè un concerto a tema e altra animazione a sorpresa, pubblicata tramite link sulla pagina Facebook della Libreria L’Alchimista e le pagine collegate de I Tarocchi di Bimbasperduta, Cronache Esoteriche, e Agenda della Mela.

Finalmente, alle ore 20:30, inizierà la conferenza La Sibilla dei Salotti, storia e usi, condotta da me, alla quale il pubblico da casa potrà intervenire con domande e osservazioni.

Trattandosi di una serata di gala è gradito l’abito elegante (contribuirà certo a rendere speciale la serata, almeno a me, abbigliarmi elegante manca molto, sarà possibile inviare una foto così da partecipare più attivamente.

2-url-22-550x415Le Sibille
Il termine “Sibilla”, che designa le sacerdotesse dell’oracolo di Delfi nell’antica Grecia, fu scelto dalla famosa veggente Mademoiselle Lenormande per autodefinirsi una professionista di grado superiore.
A partire dal’epoca napoleonica divenne tanto celebre che, nel corso del XIX secolo, molti indovini cercarono di guadagnarsi da vivere proclamandosi suoi discepoli, alunni, collaboratori o eredi. Anche l’industria delle carte sfruttò l’immagine della Sibilla dei Salotti (come venne presto soprannominata) e per tutto l’Ottocento continuarono ad apparire diversi tipi di mazzi di carte che si chiamavano “Lenormand”, il suo cognome o “Sibilla”.

Con il passare del tempo, si perse l’origine del nome e “Sibilla” divenne il nome generico di tutti i mazzi di carte della divinazione del XIX secolo. Nella realtà storica, M.lle Lenormande usò sempre e solo i Tarocchi di Etteilla, in particolare il mazzo chiamato “Petite Etteilla”, in effetti, i diversi mazzi di Sibille oggi in commercio e attribuiti a Mamamoiselle Lenormande non hanno nulla a che vedere con la veggente francese. Basti pensare che il mazzo più famoso a lei legato è “Grand Jeu de Società de M.lle Lenormand” che porta addirittura il suo nome e che fu prodotto da Grimaud dopo il 1860, che nelle successive edizioni prende anche il nome di “Petite Lenormand”. Nel 1860 Anne Marie Lenormande era morta da ben 17 anni.

71401850_1300429006783622_3528289052111405056_nRelatrice:
Irene Angelini si dedica fin dall’adolescenza allo studio e alla pratica delle arti divinatorie.

Co-fondatrice insieme ad Angelo Pirrone del sito web www.cronacheesoteriche.com e del blog I Tarocchi di Bimbasperduta, nel 2014 ha fondato la Scuola di Divinazione Ancestrale che la vede impegnata nella divulgazione delle Arti Divinatorie e della cultura a loro connessa, anche attraverso conferenze e seminari. Nell’aprile 2019 ha autoprodotto e pubblicato il libro “La Gentile Arte della Tasseomanzia”. Dal 2017 collabora con la rivista “The Creative Network”, fondata da Gabriele Luzzini. Nel 2019 ha curato l’edizione Agenda della Mela – Divinazione per Brigantia Editrice.

La serata è organizzata e offerta da:
Libreria L’Alchimista 
via G.Rosa 30 Bergamo
TEL: 0350330409
email: info@magicouniverso.it

 

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: