Questa pagina del blog, insieme a quella dei feedback è per me la più importante di tutto il blog perché è per me uno specchio che mi mostra come mi vedete e mi fa capire qual’è il valore che io sono in grado di produrre e donare attraverso la mia attività e dove, invece, ho necessità di migliorarmi. Le vostre testimonianze sono per me un dono prezioso non solo perché, come ho scritto mi permettono di comprendere in cosa devo migliorarmi ma anche perché mi incoraggiano ad andare avanti, a continuare il mio lavoro.

Forse non dovrei scrivere della mia debolezza, forse dovrei indossare una maschera di forza, inattaccabilità e sicurezza così da creare una maschera di autorevolezza ma la Divinazione Naturale esige che le maschere siano usate solo a carnevale mai nella vita vera, nella quale, invece, l’adepto si sforza di trovare tutta la sua naturalezza e di apparire esattamente per ciò che è, senza alcuna affettazione.

Così eccomi qui a parlarvi della mia insicurezza, dei dubbi che spesso mi assalgono e mi portano a chiedermi se quello che sembra tanto utile per me sia poi davvero utile e di valore per coloro ai quali lo insegno. Mi chiedo cosa rimane delle tante ore trascorse in skype, se davvero questo percorso che propongo permette agli iscritti di ampliare la propria visione, se lascia nel loro animo e nel loro cuore un segno profondo o se invece, non sia piuttosto l’ennesimo corso pieno di informazioni utili solo a “fare scena”. Mi chiedo se i miei allievi e le mie allieve si sentono ascoltate da me, se sentono che saranno sempre ascoltati e accolti, se davvero sto facendo un buon lavoro e come questo possa essere migliorato.

I vostri commenti, le vostre storie e le vostre testimonianze, prima ancora di raccontare agli altri che leggeranno cosa possono aspettarsi dal mio corso risponderanno alle mille domande che mi pongo ogni giorno mentre scrivo una dispensa, mentre mi preparo a discuterla e anche in questo istante, mentre scrivo.

Perciò vi ringrazio con tutto il cuore fin da ora per le testimonianze che vorrete lasciarmi, un grande abbraccio e, come sempre ricordate di vivere nec spe, nec metu, cioé senza speranza né timore,

con amore
Irene.

4 Comments on “Le vostre testimonianze

  1. Buongiorno Irene,
    avevo dimenticato di scrivere i motivi che mi hanno portata a rivolgermi a questo corso
    Ci provo, eccomi.
    Dunque, io leggevo le carte da scala, non mi aveva insegnato nessuno, c’è stata
    un’occasione capitata per caso quando avevo 20’anni, una sera mi trovai a casa di una
    amica la sua mamma era greca e questa mi invitò a sedermi al tavolo di fronte a lei, era un
    tavolo lungo 120 cm – prese le carte, le mischiò e guardandomi disse: ” tu sposerai un
    uomo moro e avrai un figlio moro ”
    Restai perplessa tanto da non riuscire a parlare! ne parlai con un’altra amica e mi propose
    di andare da una signora che conosce e sentire cosa dice.
    Così qualche giorno dopo andammo da questa signora, non ricordo che carte avesse
    usato, ricordo il responso: “c’è un moro che ti segue”… poi non ricordo. pensai che mi
    avesse presa in giro e me ne dimenticai. Non nascondo la che nelle settimane
    successive, quando qualche moro (di capelli) mi fissava oppure era dietro di me, mi
    voltavo a vedere chi fosse! avevo interpretato che qualcuno di capelli scuri mi avrebbe
    seguita o pedinata…
    bene, dopo cinque anni, conobbi il mio ex marito ed ebbi un figlio: il marito è egiziano e
    mio figlio era mulatto… sposai un uomo moro ed ebbi un figlio moro!!!
    In quegli anni, una domenica pomeriggio trovai a terra una carta: era un 7 di denari, dissi
    tra me e me che avrei avuto da sostenere delle spese pesantucce… mi separavo e la
    separazione mi costò parecchi soldi!
    Piano piano provai a vedere con una carta cosa mi diceva e una notte vidi in sogno la
    signora greca che mi rimproverava per come tentavo di interpretare le carte, mi parlava ad
    alta voce agitando la mano con pollice e indice uniti a formare un anello, diceva: “ti ho
    detto che non devi fare così, ma così!”
    Questo sogno mi rimase impresso e non lo dimenticherò.​
    Quando decisi tempo fa di partecipare a questo corso, le mie motivazioni erano queste:
    Credo di essere sempre stata attratta da quest’Arte,
    poiché ritengo sia un beneficio per l’Anima, mi piacerebbe riuscire a “ritrovare” quella capacità persa.
    Ora le mie motivazioni sono cambiate. Nonostante le varie difficoltà, ritengo che questo sia
    un vero percorso per la mia Anima. Non è un classico corso di tarocchi dove ti vengono
    spiegati i significati delle carte e poi con le prove viene valutato se sei in grado o meno –
    Ho un piccolo diplomino che dice: ottimo impegno! Ma non mi ha fatto conoscere la
    famosa Cartomante che Napoleone consultava ogni volta doveva fare un passo! Non mi
    ha fatto conoscere Charun, Dio etrusco degli inferi, non mi ha fatto conoscere la Papessa
    nemmeno come Carta, non mi ha chiesto che impressione mi facesse il Diavolo!
    Concludo e dico:
    Sono qui perché vedo che è un percorso nel vero senso della parola, mi vedo spesso su
    una Via “alta” e come detto, nelle mie difficoltà, arriverò anch’io!
    Grazie Irene e grazie alla tua Scuola!
    Angy

    Piace a 2 people

  2. vorrei aggiungere che:attraverso questo percorso…. ho v i s t o (per fortuna o sfortuna) le mie grandi pecche!
    sembra facile leggere le carte! ma il compito non è solo “leggerle”

    Quando nel 2004 (sei mesi prima) chiesi il permesso -sempre chiesto- di sapere e capire che via stesse seguendo il mio unico figlio…. ebbii un responso nefasto: brutto incidente e dallo spavento, raccolti le carte stese! le raccolsi alla rinfusa – ebbi un forte choc! sei mesi dopo accadde quello che avevo visto 5/6 mesi prima!..e per oltre dieci anni non presi più in mano una carta!….come il Matto, vagai e ricominciai da capo!

    Piace a 1 persona

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: